Congress ICIO 2021

La medicina personalizzata è un concetto che al giorno d’oggi viene sempre più utilizzato ed è ormai diventato il dogma della medicina del nuovo millennio. Si tratta di un modello medico che consiste nell’affidare ad un gruppo di professionisti specializzati l’intero iter diagnostico-terapeutico di un paziente, adattando i vari trattamenti al singolo paziente basandosi sulla risposta predetta ai trattamenti e sui fattori di rischio individuali. Ne deriva un approccio più moderno e dinamico, “cucito addosso” al paziente.

Sulle basi di questa idea trova spazio l’innovativo campo dell’Interventistica Oncologica, che offre trattamenti di elevata sicurezza ed efficacia nella gestione delle patologie tumorali. Si tratta di una disciplina in continua evoluzione che propone trattamenti mininvasivi imaging-guidati con fini sia curativi che palliativi. Per questa ragione l’oncologia interventistica si è elevata a quarto pilastro della cura oncologica insieme a chirurgia, chemioterapia e radioterapia. 

L’Interventistica Oncologica può ottenere risultati eccellenti in pazienti selezionati, da qui la necessità della già menzionata “tailored medicine” mediante trattamenti che spesso prevedono minori complicanze e ospedalizzazioni più brevi così da garantire un miglior rapporto costo-beneficio rispetto ad altre metodiche. Si tratta, tuttavia, di una disciplina relativamente nuova nel campo della gestione terapeutica oncologica, che deve raggiungere più professionisti in aree geografiche diverse per permettere una sempre più globale implementazione nei protocolli terapeutici di tutto il mondo.

Il congresso ICIO (Italian Conference of Interventional Oncology) che fa di questa rivoluzionaria disciplina il suo focus principale e rappresenta una piattaforma unica che, ormai alla sua quinta edizione, collega specialisti e giovani specializzandi in un’unica piattaforma che promuova un incontro fra generazioni di professionisti, ma soprattutto che offra opportunità di aggiornamento e di confronto interattivo, di stimolo e di sostegno per portare ancora più in alto questa innovativa branca della medicina oncologica. ICIO garantisce un elevatissimo livello di qualità scientifica e di “real world medicine” con casi pratici registrati ad hoc e live, analizzati e approfonditi da specialisti del settore che effettuano tali trattamenti interventistici in tutto il mondo, riportando esperienze stimolanti ed altamente formative che permetteranno di dare profondità e prospettiva alla nostra scena clinica.

In questa cornice è fondamentale menzionare la presenza di più di duecento medici in formazione specialistica provenienti da tutte le Università d’Italia che potranno partecipare in modo interattivo e da veri protagonisti al congresso, che si propone di convogliare esperienze di alta qualità teorico-pratica a quella che sarà la generazione di medici del domani, un unicum con un obiettivo comune: la cura del paziente con trattamenti sempre più efficaci e meno invasivi nella grande lotta al “male del secolo” .

ICIO quest’anno offre anche la possibilità a tutti quelli che non hanno potuto partecipare in presenza di collegarsi da remoto e interagire attivamente anche da casa accedendo direttamente dal sito del congresso www.icio2021.com grazie all’innovation technology che ha trasformato il modo di fare eventi, formazione e comunicazione.